Alta sartoria e arte si incontrano nelle storiche sale della Galleria Parmeggiani: inaugura, sabato 13 febbraio alle ore 17.30, la mostra “Vally Valli. Amore, Arte e Orto. Esempi di sartoria classica e non”.

Cartoline-Mostra-Vally-5_Teresa-Mancini

Abito Vally Valli, ph Teresa Mancini

In un’ esplosione di colori e trame di tessuto combinate sapientemente, la mostra racconta l’interessante carriera di una donna che ha deciso con coraggio di seguire la propria vocazione, costruendo con ago, filo e determinazione la propria visione artistica.

Vally Valli non lascia nulla al caso: amante del dettaglio, segue l’ispirazione data dai grandi maestri del passato – da Diego Velázquez a Pier Paolo Pasolini – ma anche da forme e colori della natura. Ne nascono abiti dall’identità precisa che trovano posto su particolari manichini realizzati dall’artista stessa, guidata e stimolata dall’esempio dell’opera scultorea cubista.

Abito Vally Valli, ph Maurizio Righi

Abito Vally Valli, ph Maurizio Righi

Esigente, perfezionista, esegue e segue ogni creazione personalmente, dal disegno alla stiratura.

Il suo modo di sezionare il tessuto geometricamente per poi ricomporlo in omaggio alla policromia e alla consistenza, le consente di trasformarlo e plasmarlo al meglio per quella macchina stupenda che è il corpo umano.

 L’evento è stato realizzato in collaborazione con Lions Club La Guglia – Matilde di Canossa, da sempre impegnato nella collaborazione con le istituzioni del territorio nel comune intento di valorizzare l’arte e la cultura della città in tutte le sue espressioni.

La mostra sarà visitabile da sabato 13 febbraio fino a domenica 6 marzo in orario di apertura della Galleria Parmeggiani.

Domenica 14 febbraio alle ore 16.00, in occasione della rassegna Il Tè delle Muse, l’artista accompagnerà il pubblico alla visita della mostra.

Entrambe le iniziative sono ad ingresso gratuito senza obbligo di prenotazione.
Vally Valli. Amore, Arte e Orto. Esempi di sartoria classica e non./mostra 13 febbraio – 7 marzo 2016

inaugurazione 13 febbraio, ore 17.30

Galleria Parmeggiani

C.so Cairoli 2, Reggio Emilia

dal martedì al venerdì 9.00-12.00 - sabato, domenica e festivi 10.00-13.00 e 16.00-19.00

 

Vally Valli. Amore, Arte e Orto. Esempi di sartoria classica e non./Tè delle Muse
14 febbraio ore 16.00 - Galleria Parmeggiani  C.so Cairoli 2, Reggio Emilia
Info: 0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
0522 456816 Musei Civici di Palazzo S. Francesco, via Spallanzani, 1
musei@municipio.re.it

 


Fotografie di G. Giovini

 

Vally Valli, Love, Art, Vegetable garden

Published on February 10, 2016

Haute Couture and Art meet  in the hisotical rooms of the Galleria Parmeggiani: the exhibition “Vally Valli. Love, Art and Vegetable garden. Examples of traditional and non traditional tailoring  “opens on Saturday February 3 at 17,30 .

 

Dress Vally Valli, ph Teresa Mancini

In an explosion of colours and cleverly matched fabric weaves, the exhibition tells the interesting career of a woman who has decided to follow her vocation with courage, creating her own artistic vision with needle, thread and determination.

 

Vally Valli does not leave anything to chance: she loves the detail and she is inspired by the great masters of the past,– from Diego Velázquez to Pier Paolo Pasolini – but also by the shapes and colours of nature. Dresses are created with a precise identity and they are placed on special mannequins made by the artist herself, who has been guided and stimulated by examples of cubist sculptures.

 

Dress Vally Valli, ph Maurizio Righi

Exacting and  perfctionist she realizes and personally takes care of her works, from drawing to ironing.

Her way of cutting up the fabric geometrically in order to finally reassemble  it  according to polichromy and thickness allows her to transform and mould it better for the amazing “machine” that is the human body.

The event has been realized in collaboration with the Lions Club La Guglia – Matilde di Canossa, which has always been engaged in the collaboration with the local institutions to promote the art and culture of the city in its manifold expressions.

The exhibition can be visited from Saturday 13th February to Sunday 6th March during opening hours of the Parmeggiani Gallery.

 On Sunday 14th February at 16.00, on the occasion of the review Tea of the Muses, the artist will take visitors on a guided tour of the exhibition.

Both events are free admission without prior booking.

Vally Valli. Love, Art and vegetable garden. Examples of classic tailoring and not./ exhibition 13th February-7th March 2016

Galleria Parmeggiani

C.so Cairoli 2, Reggio Emilia

from Tuesday to Friday 9.00-12.00

Saturday, Sunday and holidays 10.00-13.00 and 16.00-19.00

 Vally Valli. Love, Art and vegetable garden. Examples of classic tailoring and not./ Tè delle Muse

Vally Valli. Amore, Arte e Orto. Esempi di sartoria classica e non./Tè delle Muse

14 febbraio ore 16.00 - Galleria Parmeggiani  C.so Cairoli 2, Reggio Emilia

Info: 0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2

0522 456816 Musei Civici di Palazzo S. Francesco, via Spallanzani, 1

musei@municipio.re.it